• Call Us +39 0331 68 50 65
Impianti All-on-4: la soluzione per la mancanza totale dei denti

Impianti All-on-4: la soluzione per la mancanza totale dei denti

La mancanza totale di denti ha significato per tanti la necessità di portare una protesi dentale mobile e, con essa, i disagi che ne conseguono: scomodità, insufficiente stabilità dei denti rischio di infiammazioni gengivali e manutenzione costante. La migliore alternativa è l’impianto dentale, soprattutto oggi che le nuove frontiere dell’implantologia consentono di risolvere anche casi complessi (come la scarsa quantità di osso), in tempi rapidi, con la minima invasività e a costi ridotti. Grazie alla tecnica All-on-4, in un’unica seduta possiamo dire addio alla dentiera e ricominciare a sorridere e mangiare come una volta. La tecnica si caratterizza per la procedura a carico immediato che permette di posizionare con un solo intervento 4 impianti in settori strategici dell’arcata.

Quando si utilizza?
La metodica è indicata in caso di edentulia totale o parziale, per chi presenta denti definitivamente compromessi, per chi soffre di piorrea e necessita di riabilitazione totale protesica e per tutti coloro che desiderano eliminare i disagi della dentiera.

Perché scegliere All-on-4?

Si effettua anche in caso di scarsa ossatura dentale non sufficiente per realizzare protesi su impianti tradizionali poiché la tecnica consente di sfruttare le zone della bocca dove il riassorbimento osseo è minore.

Costo ridotto rispetto all’implantologia tradizionale poiché si ricorre a un numero ridotto di impianti per la ricostruzione di un’intera arcata.

In sole 6 ore. All-on-4 consente la riduzione del tempo di intervento dovuta alla possibilità di inserire gli impianti e posizionare la protesi fissa provvisoria in un’unica seduta senza attendere i 3-6 mesi di osteointegrazione necessari per altre tecniche di implantologia. L’impianto tradizionale richiede, invece, diversi appuntamenti e una fase di guarigione durante la quale è necessario indossare una protesi mobile.

Minore invasività chirurgica rispetto ad altre soluzioni che necessitano l’inserimento di un maggior numero di impianti; Senza bisturi e punti di sutura.

Senza dolore grazie alla sedazione cosciente tecnica anestesiologica sicura e indolore assistita da un anestesista. che induce uno stato di rilassamento diffuso e prolungato fino a completamento dell’intervento.

Estetica e funzionalità di una dentatura naturale

Ridotta necessità di innesti ossei. L’inclinazione degli impianti assicura l’ancoraggio stabile dell’arcata sostitutiva e generalmente consente di evitare il ricorso a procedure di innesto osseo

Post operatorio rapido con immediato ritorno alla quotidianità. Non ci saranno lividi, dolori e gonfiori tipici delle tecniche tradizionali.

Massima sicurezza: la tecnica computer guidata permette di intervenire in sicurezza, evitando zone a rischio chirurgico. Inoltre, grazie all’ausilio della tecnologia digitale si realizza una programmazione estremamente precisa dell’intervento con una maggiore predicibilità dei risultati terapeutici.

GARANZIA A VITA

Comments are closed.